~Tempi verbali ~

Avremo“. Già, avremo. Perché adesso no, perché adesso c’è confusione, non sei tu sono io, perché adesso sto bene così, perché adesso non me la sento. Avremo. 
Eppure “siamo” e “abbiamo” a me suonano così giusti.